seo joomla

LIBERAPer l’anno 2019 Libera ha scelto di dar luogo alla XXIV Giornata della Memoria e dell’Impegno nel territorio del Nord Est d’Italia: il Veneto, il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia.

Una scelta significativa e necessaria che ci porterà a volgere lo sguardo in quei territori dove la strutturazione locale del fare impresa, degli scambi commerciali, culturali e sociali esistenti, ha prodotto ricchezza e prospettive possibili e, nel medesimo tempo, è si è trasformata in una calamita per gli interessi e le strategie espansive delle organizzazioni mafiose, oltre a dimostrarsi vulnerabile agli illeciti impuniti di alcuni cittadini ed operatori economici. Fare, dunque, un “passaggio a Nord Est” per parlare e riflettere di giustizia sociale, ambientale ed ecologica; per ragionare sul diffondersi della cultura dell’illegalità; per rivendicare il diritto a “democratizzare lo sviluppo”, utilizzandolo per garantire lavoro, difesa dell’ambiente e partecipazione civile alle scelte pubbliche, in territori dove un patrimonio naturalistico e risorse ambientali di straordinario valore sono stati troppo spesso abusati in nome di interessi privatistici e criminali. Affrontare responsabilmente il dovere di fare memoria nel Triveneto implica un necessario “allargamento del concetto di vittima”: le vittime innocenti del Triveneto infatti non sono solo persone e vite cancellate dalla violenza mafiosa, ma interi luoghi distrutti e calpestati, esseri viventi e territori sacrificati al profitto ad ogni costo e alle speculazioni, nei quali i rapporti di forza possono essere ancora sovvertiti se mettiamo insieme la necessità di giustizia e l’urgenza della sostenibilità, senza lasciare nessuno indietro. Per queste ragioni la proposta formativa che ci accompagnerà verso la XXIV Giornata della memoria e dell’Impegno, si pone l’obiettivo di “muovere” nei ragazzi e nelle ragazze, accompagnati dai loro docenti, uno sguardo critico, un’attenzione sana e costruttiva a quello che nei loro territori di provenienza accade, ponendosi sempre la domanda del perché le storie delle vittime innocenti delle mafie ci riguardino e siano ancora vive, metaforicamente immaginandole come delle “bussole” che orientano le nostre scelte di impegno quotidiane. La proposta educativa si articola in 5 aree tematiche, accomunate dal contenuto trasversale della memoria, che rappresenterà il riferimento portante, piuttosto che un semplice tema tra gli altri, attraverso il quale sviluppare un percorso di approfondimento, rielaborazione e impegno a scuola e nel territorio.

La Giornata della Memoria e dell’Impegno vedrà Padova come piazza principale, ma si svolgerà contemporaneamente in tantissime altre piazze, scuole e luoghi di lavoro in Italia e anche oltre i confini nazionali. La giornata del 21 marzo 2018, ad esempio, ha tracciato nuove tappe di viaggio internazionali: da Bruxelles, Marsiglia a Berlino fino a raggiungere la Bolivia e Città del Messico. Le aree di lavoro in questo senso saranno delle segnaletiche comuni che ci aiuteranno ad approfondire i temi proposti con uno sguardo attento rivolto sempre ai rispettivi territori. Anche quest’anno le classi coinvolte segnaleranno alle segreterie territoriali del 21 marzo l’area tematica di proprio interesse e in base a questa scelta riceveranno un’indicazione sulla storia di una persona vittima innocente delle mafie che sia in qualche modo collegata al tema scelto e aiuti i ragazzi ad approfondirlo e rielaborarlo (le modalità di richiesta e assegnazione saranno indicate su www.libera.it nel mese di gennaio). La storia assegnata rappresenterà dunque occasione per tutti gli studenti e gli insegnanti coinvolti di essere portatori di una memoria collettiva, di vivere in prima persona percorsi di conoscenza e riflessione sulle ingiustizie passate e presenti, così come sulle tante esperienze di riscatto civile esistenti nelle nostre comunità, per farsi quotidianamente animatori del cambiamento (cfr. allegato Linee guida per un percorso laboratoriale). Dunque, La giornata nazionale 2019 segnerà un passaggio a “Nord Est”, con la cura di “sconfinare” e costruire ponti di impegno tra luoghi più vicini e territori più lontani.

Sul sito di www.libera.it disponibili i materiali relativi all'adesione (scheda, regolamento contributi) e la circolare del Ministero dell'Istruzione.

Per info contattare Francesca Rispoli della Presidenza (333.2126242) e a Claudio Siciliano della sede nazionale (329.8422242),

Ulteriori dettagli su http://www.libera.it/schede-712-passaggio_a_nordest_orizzonti_di_giustizia_sociale

News dal territorio

Prev Next Page:

ROMA, AL VIA NUOVI CORSI FORMAZIONE PER TECNICI SPORTIVI

ROMA, AL VIA NUOVI CORSI FORMAZIONE PER TECNICI SPORTIVI

Si profila un ottobre “caldo” per chi è interessato ai corsi di formazione tecnica a Roma (sono comunque corsi di livello nazionale). Per la disciplina Bodybuilding - coordinatrice e docente di...

Leggi tutto

LUMEZZANE, AL VIA LA 1^ EDIZIONE DEL LUME TRA-IL

LUMEZZANE, AL VIA LA 1^ EDIZIONE DEL LUME TRA-IL

L’ASD I Lupi di Lumezzane, in collaborazione con ACSI e AIRNO e con il patrocinio della Città di Lumezzane, è lieta di presentare la prima edizione di “Lume Tra-il Cielo e la...

Leggi tutto

PALERMOFOTO/ACSI PRESENTA IL "LANZAROTE PHOTO TRIP"

PALERMOFOTO/ACSI PRESENTA IL "LANZAROTE PHOTO TRIP"

Dal 16 al 23 Novembre 2019 PALERMOFOTO/ACSI organizza un Photo trip nella più affascinante delle isole Canarie: Lanzarote. La base operativa sarà a Caleta de Famara, un paesino unico popolato quasi...

Leggi tutto

PESCA, 3° TROFEO ALLA BOLOGNESE "CITTA' DI SALERNO 2019"

PESCA, 3° TROFEO ALLA BOLOGNESE "CITTA' DI SALERNO 2019"

Giornata uggiosa ma tranquilla, con mare forza olio e condizioni perfette per una giornata di pesca sportiva! Al via della gara, i migliori agonisti ed amatori della specialità si sono dati...

Leggi tutto

TROFEO PODISTICO CITTA' DI RAVANUSA: UN SUCCESSO A 360°

TROFEO PODISTICO CITTA' DI RAVANUSA: UN SUCCESSO A 360°

Il successo di una manifestazione non arriva mai per caso, ma sempre attraverso un percorso fatto di giuste collaborazioni, sinergie vincenti, idee condivise. E’ il caso del Trofeo podistico Acsi Città...

Leggi tutto

4^ “SWIM LAKE GARGNANO”: PROMOSSA SU TUTTI I FRONTI

4^ “SWIM LAKE GARGNANO”: PROMOSSA SU TUTTI I FRONTI

Pieno successo per la quarta edizione della “Swim Lake Gargnano”. La competizione natatoria in acque libere organizzata dal Comitato Provinciale dell’Acsi, dall’Asd Leaena e dal Circolo Vela Gargnano sabato 3...

Leggi tutto

TROFEO PODISTICO CITTA' DI RAVANUSA: TORNA A SVENTOLARE LA BANDIERA DEL KENYA

TROFEO PODISTICO CITTA' DI RAVANUSA: TORNA A SVENTOLARE LA BANDIERA DEL KENYA

Dopo tre anni di dominio Ruanda, il Kenia torna a mettere il sigillo al Trofeo podistico Città di Ravanusa e lo fa con il keniano Stanley Nyachweya che si è...

Leggi tutto

SAMUELE CERRO: IL RACCONTO DI UN CAMPIONE ITALIANO ASSOLUTO TARGATO ACSI ENTERPRISE!

SAMUELE CERRO: IL RACCONTO DI UN CAMPIONE ITALIANO ASSOLUTO TARGATO ACSI ENTERPRISE!

Domenica 28 luglio Samuele Cerro si è laureato Campione Italiano Assoluto di Salto Triplo a Bressanone grazie ad un ultimo salto da vero “uomo-gara” che lo ha portato con 16.52m...

Leggi tutto

TUTTO PRONTO PER IL 27° TROFEO PODISTICO ACSI CITTA' DI RAVANUSA

TUTTO PRONTO PER IL 27° TROFEO PODISTICO ACSI CITTA' DI RAVANUSA

Manca poco al 27° Trofeo podistico ACSI Città di Ravanusa, tradizionale appuntamento podistico internazionale di mezza estate, in programma nella cittadina dell’agrigentino, il prossimo 11 agosto. La manifestazione è organizzata...

Leggi tutto

ACSI TARANTO, CONCLUSIONE 1° “CORSO PER EDUCATORE CINOFILO”

ACSI TARANTO, CONCLUSIONE 1° “CORSO PER EDUCATORE CINOFILO”

Il Responsabile del Settore Cinofilia dell'ACSI - Comitato di Taranto, Michele Fabio Simone, comunica che domenica 28 luglio si è conclusa con successo la prima edizione del Corso per Educatore...

Leggi tutto

ACSI ENTERPRISE, SAMUELE CERRO CAMPIONE ITALIANO DI SALTO TRIPLO

ACSI ENTERPRISE, SAMUELE CERRO CAMPIONE ITALIANO DI SALTO TRIPLO

Samuele Cerro, atleta della società campana ACSI Erterprise Sport & Service, si è laureato Campione Italiano Assoluto di Salto Triplo. A Bressanone, in occasione dei Campionati Italiani che hanno avuto luogo...

Leggi tutto

IL CASTELLO DI MASSAFRA OSPITERA' LA RASSEGNA "CINEMA E LIBRI SOTTO LE STELLE"

IL CASTELLO DI MASSAFRA OSPITERA' LA RASSEGNA "CINEMA E LIBRI SOTTO LE STELLE"

Dopo un anno di pausa, torna con rinnovato entusiasmo l'impegno dell’associazione cinematografica "La Dolce Vita", in una programmazione ricca di novità. La consueta rassegna estiva, che ha allietato le estati...

Leggi tutto

TORNA IL TROFEO PODISTICO ACSI DI RAVANUSA

TORNA IL TROFEO PODISTICO ACSI DI RAVANUSA

La Maratona internazionale Città di Venezia sarà presente ancora una volta al Trofeo Podistico ACSI Città di Ravanusa, in programma il prossimo 11 Agosto. Frutto della sinergia fra comitato organizzatore...

Leggi tutto

IN 200 PER LA 10^ EDIZIONE DELLA "CORRI ARAGONA"

IN 200 PER LA 10^ EDIZIONE DELLA "CORRI ARAGONA"

Poco meno di 200 atleti per la decima edizione della Corri Aragona che si è disputata nel pomeriggio di ieri nella cittadina dell’agrigentino. La manifestazione, organizzata dall’ASD Amatori Aragona, rientrava...

Leggi tutto

FULL-CONTACT, MICHELE CIARAVOLO ONORA I COLORI ACSI AGLI EUROPEI

FULL-CONTACT, MICHELE CIARAVOLO ONORA I COLORI ACSI AGLI EUROPEI

Dall’11 al 14 luglio la città di Anagni ha ospitato il Full-Contact Stick Fighting European Gsba Championship. Lo Stick Figting è una forma di combattimento sportivo-agonistica che trae origine dalle FMA...

Leggi tutto

"PEDALANDO NELLA STORIA": CICLOPEDALATA ANZIO-NORMANDIA

"PEDALANDO NELLA STORIA": CICLOPEDALATA ANZIO-NORMANDIA

La decima ciclopedalata storico rievocativa organizzata dall’Associazione culturale “Pedalando nella Storia – Maurice Garin” di Roma, affiliata ACSI, è stata la più lunga e impegnativa tra quelle fin qui proposte...

Leggi tutto

CICLISMO: RORACCO (CN), CAMPIONATO REGIONALE STRADA 2019

CICLISMO: RORACCO (CN), CAMPIONATO REGIONALE STRADA 2019

In una inaspettatamente fresca giornata di luglio, ci ritrovavamo a Roracco (CN) per disputare il “Campionato Regionale Strada 2019” nel collaudato circuito che contorna detta località; circuito che accontenta pressoché...

Leggi tutto

RANDONNE' PIETRABRUNA BIKE ROAD: BUONA LA PRIMA

RANDONNE' PIETRABRUNA BIKE ROAD: BUONA LA PRIMA

Si e' svolta la prima edizione della Randonne' Pietrabruna bike road. Molti gli atleti che si sono presentati al via. Il percorso totalmente non competitivo con partenza da Pietrabruna si...

Leggi tutto

ACSI Magazine - Archivio

archivio acsi magazione

ACSI Magazine - numero 38 - 10 settembre 2019

ACSI Magazine 38

acsisalus

banner right

Servizio Civile

banner servizio civile

Antonino Viti rieletto Presidente dell'ACSI

Cerca nel sito

loader
Assistente ecclesiastico