seo joomla

LIBERAPer l’anno 2019 Libera ha scelto di dar luogo alla XXIV Giornata della Memoria e dell’Impegno nel territorio del Nord Est d’Italia: il Veneto, il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia.

Una scelta significativa e necessaria che ci porterà a volgere lo sguardo in quei territori dove la strutturazione locale del fare impresa, degli scambi commerciali, culturali e sociali esistenti, ha prodotto ricchezza e prospettive possibili e, nel medesimo tempo, è si è trasformata in una calamita per gli interessi e le strategie espansive delle organizzazioni mafiose, oltre a dimostrarsi vulnerabile agli illeciti impuniti di alcuni cittadini ed operatori economici. Fare, dunque, un “passaggio a Nord Est” per parlare e riflettere di giustizia sociale, ambientale ed ecologica; per ragionare sul diffondersi della cultura dell’illegalità; per rivendicare il diritto a “democratizzare lo sviluppo”, utilizzandolo per garantire lavoro, difesa dell’ambiente e partecipazione civile alle scelte pubbliche, in territori dove un patrimonio naturalistico e risorse ambientali di straordinario valore sono stati troppo spesso abusati in nome di interessi privatistici e criminali. Affrontare responsabilmente il dovere di fare memoria nel Triveneto implica un necessario “allargamento del concetto di vittima”: le vittime innocenti del Triveneto infatti non sono solo persone e vite cancellate dalla violenza mafiosa, ma interi luoghi distrutti e calpestati, esseri viventi e territori sacrificati al profitto ad ogni costo e alle speculazioni, nei quali i rapporti di forza possono essere ancora sovvertiti se mettiamo insieme la necessità di giustizia e l’urgenza della sostenibilità, senza lasciare nessuno indietro. Per queste ragioni la proposta formativa che ci accompagnerà verso la XXIV Giornata della memoria e dell’Impegno, si pone l’obiettivo di “muovere” nei ragazzi e nelle ragazze, accompagnati dai loro docenti, uno sguardo critico, un’attenzione sana e costruttiva a quello che nei loro territori di provenienza accade, ponendosi sempre la domanda del perché le storie delle vittime innocenti delle mafie ci riguardino e siano ancora vive, metaforicamente immaginandole come delle “bussole” che orientano le nostre scelte di impegno quotidiane. La proposta educativa si articola in 5 aree tematiche, accomunate dal contenuto trasversale della memoria, che rappresenterà il riferimento portante, piuttosto che un semplice tema tra gli altri, attraverso il quale sviluppare un percorso di approfondimento, rielaborazione e impegno a scuola e nel territorio.

La Giornata della Memoria e dell’Impegno vedrà Padova come piazza principale, ma si svolgerà contemporaneamente in tantissime altre piazze, scuole e luoghi di lavoro in Italia e anche oltre i confini nazionali. La giornata del 21 marzo 2018, ad esempio, ha tracciato nuove tappe di viaggio internazionali: da Bruxelles, Marsiglia a Berlino fino a raggiungere la Bolivia e Città del Messico. Le aree di lavoro in questo senso saranno delle segnaletiche comuni che ci aiuteranno ad approfondire i temi proposti con uno sguardo attento rivolto sempre ai rispettivi territori. Anche quest’anno le classi coinvolte segnaleranno alle segreterie territoriali del 21 marzo l’area tematica di proprio interesse e in base a questa scelta riceveranno un’indicazione sulla storia di una persona vittima innocente delle mafie che sia in qualche modo collegata al tema scelto e aiuti i ragazzi ad approfondirlo e rielaborarlo (le modalità di richiesta e assegnazione saranno indicate su www.libera.it nel mese di gennaio). La storia assegnata rappresenterà dunque occasione per tutti gli studenti e gli insegnanti coinvolti di essere portatori di una memoria collettiva, di vivere in prima persona percorsi di conoscenza e riflessione sulle ingiustizie passate e presenti, così come sulle tante esperienze di riscatto civile esistenti nelle nostre comunità, per farsi quotidianamente animatori del cambiamento (cfr. allegato Linee guida per un percorso laboratoriale). Dunque, La giornata nazionale 2019 segnerà un passaggio a “Nord Est”, con la cura di “sconfinare” e costruire ponti di impegno tra luoghi più vicini e territori più lontani.

Sul sito di www.libera.it disponibili i materiali relativi all'adesione (scheda, regolamento contributi) e la circolare del Ministero dell'Istruzione.

Per info contattare Francesca Rispoli della Presidenza (333.2126242) e a Claudio Siciliano della sede nazionale (329.8422242),

Ulteriori dettagli su http://www.libera.it/schede-712-passaggio_a_nordest_orizzonti_di_giustizia_sociale

News dal territorio

Prev Next Page:

SKYMANO, PROSEGUE INARRESTABILE IL TOUR 2019

SKYMANO, PROSEGUE INARRESTABILE IL TOUR 2019

Continua l’inarrestabile “corsa” dello SKYMANO!Dopo la tappa di Roma, il Tour 2019 è passato a Viterbo, dove il 17 maggio sono stati coinvolti centinaia di Superadulti del Comune di Viterbo,...

Leggi tutto

SALERNO, 2^ PROVA DEL CAMPIONATO AMATORIALE DI SURFCASTING

SALERNO, 2^ PROVA DEL CAMPIONATO AMATORIALE DI SURFCASTING

Domenica 28 aprile si è disputata la 2^ prova del Campionato amatoriale di surfcasting della provincia di Salerno, indetto da ACSI – PESCA Salerno.Serata uggiosa e variabile, con vento e...

Leggi tutto

MINEO (CT), 14° GRANFONDO COLLI EOLICI

MINEO (CT), 14° GRANFONDO COLLI EOLICI

Domenica 12/05/2019 si è svolta a Mineo (CT) la classica e ormai consolidata e sentita manifestazione in fuoristrada "14° GranFondo Colli Eolici", organizzata dall'ASD Gruppo Ciclistico Amatori Mineo, che proprio...

Leggi tutto

NAPOLI, "ALLENAMENTI COLLEGIALI INTERDISCIPLINARI DI ARTI MARZIALI"

NAPOLI, "ALLENAMENTI COLLEGIALI INTERDISCIPLINARI DI ARTI MARZIALI"

Si sono dati appuntamento per il 20° Evento “Allenamenti Collegiali Interdisciplinari di Arti Marziali” sabato 18 maggio 2019 dalle ore 15:00 alle ore 18:30, presso il Parco “San Laise” Ex...

Leggi tutto

ACSI LABORATORIO URBANO PRESENTA "CINEMA & REALITY"

ACSI LABORATORIO URBANO PRESENTA "CINEMA & REALITY"

La prima parte del progetto “Ecografie del Cinema – Approcci non lineari alla cultura cinematografica”, la rassegna di workshop che suggerisce visioni alternative e non lineari dei film, guardandoli da...

Leggi tutto

CALCIO OVER 40, IL REAL VIETRI SI AGGIUDICA LA "COPPA SALA CONSILINA"

CALCIO OVER 40, IL REAL VIETRI SI AGGIUDICA LA "COPPA SALA CONSILINA"

I Lucani del Real Vietri si aggiudicano la Prima COPPA SALA CONSILINA di Calcio Over 40. Il Torneo si è disputato domenica 5 maggio 2019 nello Stadio Osvaldo Rossi di...

Leggi tutto

CICLISMO, BOOM DI PARTECIPANTI ALLA 23^ EDIZIONE DELLA GRANFONDO VIA DEL SALE

CICLISMO, BOOM DI PARTECIPANTI ALLA 23^ EDIZIONE DELLA GRANFONDO VIA DEL SALE

Domenica 5 maggio alle ore 7 in punto, un cielo clemente ha salutato l’infinito schieramento dei guerrieri del pedale, accorsi non solo da tutta Italia, ma anche da sempre più...

Leggi tutto

E' PARTITO IL TOUR ITALIANO DI SKYMANO

E' PARTITO IL TOUR ITALIANO DI SKYMANO

L’iniziativa dell’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva, ideatrice e promotrice del nuovo sport inclusivo dello SKYMANO, in stretta collaborazione con ACSI, inizia da Roma dal Prestigioso Palazzo dello sport di Frascati. Giovedì 9 maggio,...

Leggi tutto

MILANO, STAGE INTERNAZIONALE DI AIKIDO IN COMPAGNIA DEL MAESTRO TENDRON

MILANO, STAGE INTERNAZIONALE DI AIKIDO IN COMPAGNIA DEL MAESTRO TENDRON

Un grande stage di Aikido si è svolto a Milano nei giorni 4 e 5 maggio 2019. Per l’occasione l’Associazione “Aikikai Milano A.S.D” ha invitato nuovamente il Maestro Alain Tendron...

Leggi tutto

GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA TAPPA DEL TROFEO DELLO SCALATORE ACSI 2019

GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA TAPPA DEL TROFEO DELLO SCALATORE ACSI 2019

Nemmeno il forte vento è riuscito a piegare i poco più che 40 arditi che si sono sfidati sulla impegnativa salita che porta a Tovo Faraldi Successo per la manifestazione sportiva...

Leggi tutto

CICLOSCALATA, CALA IL SIPARIO SUL CIRCUITO NAZIONALE ACSI 2019

CICLOSCALATA, CALA IL SIPARIO SUL CIRCUITO NAZIONALE ACSI 2019

Il Gp di Stermizza, con l'arrivo a Montemaggiore salendo sul Matajur, ha assegnato ieri mattina i titoli nazionali della montagna del circuito Acsi 2019. Sono riusciti ad essere profeti in...

Leggi tutto

MARTIAL ARTS' DAY: L'ACSI SALERNO SI FA GRANDE

MARTIAL ARTS' DAY: L'ACSI SALERNO SI FA GRANDE

L’ACSI Salerno si fa grande.. accogliendo, promuovendo, progettando eventi di caratura nazionale e, in questa occasione, ospitando a Salerno il Responsabile Nazionale Arti Marziali dell’Ente, M° Giancarlo Bagnulo.E non solo si...

Leggi tutto

TENNIS TAVOLO, 4° MEMORIAL "GIOCHIAMO PER TONY" - UN SORRISO PER GAIA

TENNIS TAVOLO, 4° MEMORIAL "GIOCHIAMO PER TONY" - UN SORRISO PER GAIA

Si è svolto sabato 27 e domenica 28 aprile, presso il Palazzetto dello Sport di Strudà, il torneo di Tennis Tavolo a sfondo benefico nel ricordo di Tony, il socio...

Leggi tutto

NUOTO, A SILVI MARINA LE FINALI NAZIONALI ACSI

NUOTO, A SILVI MARINA LE FINALI NAZIONALI ACSI

L’instancabile lavoro di tutto lo staff tecnico e organizzativo del settore nazionale Nuoto ACSI continua ad inanellare soddisfazione e successi, regalando emozioni forti e sorprese straordinarie per i partecipanti.Dal 25...

Leggi tutto

LATINA, 2^ PROVA CAMPIONATO REGIONALE DI GINNASTICA RITMICA

LATINA, 2^ PROVA CAMPIONATO REGIONALE DI GINNASTICA RITMICA

Si è conclusa il 20 aprile la 2^ prova del campionato Regionale di Ginnastica Ritmica, organizzata dal tecnico - nonchè Responsabile ACSI regionale di Ginnastica Ritmica - Michela Campoli, con...

Leggi tutto

SAN ZENO NAVIGLIO (BS), CALA IL SIPARIO SUL CAMPIONATO NAZIONALE CRONOMETRO ACSI

SAN ZENO NAVIGLIO (BS), CALA IL SIPARIO SUL CAMPIONATO NAZIONALE CRONOMETRO ACSI

Il 14 aprile 2019 si è svolto, nel comune di SAN ZENO NAVIGLIO (BS), il CAMPIONATO NAZIONALE CRONOMETRO ACSI. Per l’edizione 2019 di quest’importante manifestazione, l’ACSI ha deciso di affidare l’onere...

Leggi tutto

LUCCA, UN MOTOINCONTRO PER RICORDARE ALBERTO LA FACE

LUCCA, UN MOTOINCONTRO PER RICORDARE ALBERTO LA FACE

Il 19 maggio 2019 il comitato ACSI di Lucca organizza un Motoincontro per ricordare Alberto La Face, motociclista e appassionato delle due ruote prematuramente scomparso nel 2017, all'età di 43...

Leggi tutto

ROMA, CROSSFIT FLEMING PRESENTA IL PRIMO EVENTO FORMATIVO SULLA VERTICALE

ROMA, CROSSFIT FLEMING PRESENTA IL PRIMO EVENTO FORMATIVO SULLA VERTICALE

Ti piacerebbe imparare e controllare la verticale?Vorresti avere le idee più chiare su come programmare questo tipo di allenamento? Domenica 5 maggio 2019, presso Crossfit Fleming via città di Castello N°20...

Leggi tutto

ACSI Magazine - Archivio

archivio acsi magazione

ACSI Magazine - numero 32 - 13 maggio 2019

ACSI magazine 32

acsisalus

banner right

Servizio Civile

banner servizio civile

Antonino Viti rieletto Presidente dell'ACSI

Cerca nel sito

loader
Assistente ecclesiastico