Per questo motivo l'ACSI, si è attivata per avviare diverse iniziative tra cui il progetto “Lasciamo gli Orchi nelle Favole” che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul delicato tema della violenza sulle donne, argomento purtroppo sempre più di attualità che si scontra contro ingombranti mura di silenzio. L'appuntamento è per oggi 25 Novembre a Santa Teresa Gallura alle ore 17.00 al Palazzetto dello sport "Gianni D'Arco". Un incontro  per riflettere a voce alta  su problematiche impegnative coinvolgendo le scuole e  la gente comune. Grazie all'impegno e alla disponibilità di Pinuccia Sechi   e dell'Assistente sociale   Angela Vulpis, sarà messa in scena una sorta di intervista con testimonianze di violenza domestica,  per  mostrare come  le donne, prima di arrivare alla denuncia, tendano a giustificare il loro aguzzino arrivando spesso a colpevolizzarsi. Le due protagoniste offriranno al pubblico anche  il terribile racconto di una violenza. L'incontro prevede una serie di riflessioni sull'evoluzione in Italia  delle leggi contro la violenza.

È prevista la partecipazione di Luigi Sposito di Reazione Immediata Ares, Associazione affiliata ACSI, che esporrà le tecniche base per riuscire a mettersi in salvo nonostante l’assenza di forza fisica. Durante la serata saranno letti i biglietti scritti dai ragazzi delle scuole cittadine con pensieri legati alla violenza in ogni sua forma.

 

ACSI Magazine - Archivio

archivio acsi magazione

ACSI Magazine - numero 41 - 31 ottobre 2019

ACSI Magazine 38

banner right

Servizio Civile

banner servizio civile

Antonino Viti rieletto Presidente dell'ACSI

Cerca nel sito

Assistente ecclesiastico