L´ Acsi, insieme a Uisp e Aics, aderisce al documento e all´incontro nazionale del 3 marzo a Roma



Roma, 17 febbraio. Il documento " Dare voce allo sport di base" continua a registrare consensi: l´esecutivo dello Csit, la rete mondiale dello sport per tutti riconosciuta dal Cio, ha espresso apprezzamento e condivisione per il documento " Dare voce allo sport di base" , promosso da trenta società sportive del territorio, e per l´incontro nazionale delle società sportive previsto a Roma il 3 marzo.
L´esecutivo Csit- Confédération Sportive Internationale Travailliste et Amateur, riunito a Roma il 17 e 18 febbraio ha sottolineato l´originalità dell´iniziativa e ne ha auspicato l´esportabile anche all´estero.
In occasione di questo incontro internazionale si sono riuniti anche i presidenti delle tre associazioni italiane di promozione sportiva che aderiscono allo Csit: Molea (Aics), Fossati (Uisp) e Viti (Acsi). In questa circostanza anche Antonino Viti, a nome dell´Acsi, ha concordato sull´analisi fatta nel documento " Dare voce allo sport di base" ed ha deciso di sosterne lo spirito e le iniziative, in vista dell´incontro nazionale del 3 marzo a Roma dalle 10 alle 13, presso l´Acquario Romano, piazza Manfredo Fanti 47.

Dare voce allo sport di base

ACSI Magazine - Archivio

archivio acsi magazione

ACSI Magazine - numero 38 - 10 settembre 2019

ACSI Magazine 38

banner right

Servizio Civile

banner servizio civile

Antonino Viti rieletto Presidente dell'ACSI

Cerca nel sito

Assistente ecclesiastico